Crespelle al tartufo in crema di radicchio e radicchio caramellato

Le crespelle al tartufo in crema di radicchio e radicchio caramellato sono uno di quei piatti che stuzzica la fantasia in cucina alle prese con la voglia di qualcosa di diverso e di particolare che nasce dalla curiosità di sperimentare ricette sempre più innovative.

Si tratta di una sottilissima crespella preparata con salsa al tartufo nero, adagiata su una delicatissima crema di radicchio e philadelphia light ed, infine, per stemperare il gusto un po’ amaro del piatto, radicchio caramellato  che giocherà da contrasto per ottenere un risultato finale dolce-amaro che renderà il tutto davvero gradevole.

INGREDIENTI per 4 persone

Per CRESPELLE AL TARTUFO

Olio extravergine di oliva 2-3 cucchiai

Parmigiano grattugiato 4 cucchiai

Salsa al tartufo nero 4 cucchiaini

Uova 4

Per CREMA DI RADICCHIO

Olio extravergine di oliva 2 cucchiai + 1 cucchiaio

Pepe q.b.

Philadelphia light g 30

Radicchio lungo g 250

Sale un pizzico

Zucchero  1 cucchiaino (+ 3-4 cucchiaini per caramellare il radicchio)

 PREPARAZIONE

Preparate prima di tutto la crema di radicchio.

Lavate e tagliate il radicchio (utilizzate la parte tenera).

Fatelo cuocere a fuoco basso per 10 minuti circa in padella (con un coperchio) insieme a 2 cucchiai di olio, 1 cucchiaino di zucchero, pepe, sale e ad un dito di acqua.

Una volta cotto, mettetelo in una terrina (lasciatene circa 1/5 da parte per caramellarlo),  aggiungete il philadelphia  light ed 1 cucchiaio di olio e riducete il tutto in crema con un frullatore ad immersione.

Aspettando che il radicchio cuocia, preparate anche le crespelle al tartufo.

IMPORTANTE: dovrete preparare 4 crespelle.

In una terrina sbattete un uovo alla volta ed aggiungete 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato, un cucchiaino di salsa al tartufo nero ed 1 pizzico di sale per ogni crespella.

Quindi, fate riscaldare 1 cucchiaio scarso di olio alla volta in un pentolino di cm 16-17 circa di diametro e preparate le crespelle.

IMPORTANTE: fatele dorare da entrambi i lati (basteranno appena pochi minuti – le crespelle devono essere sottilissime).

IMPORTANTE: nel pentolino potete mettere insieme all’olio alcuni granuli di zucchero!!!

Preparate, infine, anche il radicchio caramellato.

Aggiungete al radicchio messo da parte i 4 cucchiaini scarsi di zucchero e fate caramellare a fuoco medio per alcuni minuti.

Al momento di impiattare, fate un letto di crema di radicchio, adagiate la crespella al tartufo piegata in due e poi a rosa e completate aggiungendo all’interno della crespella il radicchio caramellato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.