Abbracci Mulino Bianco (fatti in casa)

Gli Abbracci “Mulino Bianco” sono dei biscotti buonissimi preparati con una frolla bianca ed una al cioccolato. Non hanno, di certo, bisogno di presentazioni!!! Eccezionali!!! L’ideale per una “dolce” colazione.

Ma perchè non prepararli in casa??? In questo modo, oltre ad una bella e buona soddisfazione, avrete il vantaggio di un prodotto del tutto genuino.

Un piccolo segreto per avere dei biscotti leggeri e friabili è quello di aggiungere il lievito vanigliato (che darà anche un sapore di vaniglia alle frolle bianche davvero gradevole) e la sostituzione del burro (tradizionale nella preparazione  della pasta frolla) con la margarina che vi permetterà di avere, inoltre, dei biscotti meno calorici e più digeribili per gli intolleranti al lattosio.

INGREDIENTI

Per PASTA FROLLA BIANCA

Farina g 180

Lievito vanigliato 1/2 bustina scarsa

Margarina g 90

Sale 1 pizzico

Uova 2 tuorli

Zucchero g 80

Per PASTA FROLLA al CIOCCOLATO

Cacao amaro g 50

Farina g 130

Lievito vanigliato 1/2 bustina scarsa

Margarina g 90

Sale 1 pizzico

Uova 2 tuorli

Zucchero g 80

PREPARAZIONE

Preparate le paste frolle separatamente.

Iniziate preparando la frolla bianca.

In una terrina mettete, farina, zucchero, un pizzico di sale e girate con una frusta a mano.

Aggiungete, quindi, la margarina fredda e frizionate con le mani (cliccate qui per scoprire un piccolo trucco).

Unite, quindi, i tuorli d’uovo, ed iniziate ad impastare.

Aggiungete, in ultimo, anche il lievito e continuate ad impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

IMPORTANTE: non dovete lavorare molto la pasta.

Formate, quindi, la classica palla, avvolgetela in un foglio di carta da forno e fatela riposare in frigo per 30 minuti.

Preparate anche la pasta frolla al cioccolato nella stessa maniera in cui avete preparato la frolla bianca, aggiungendo, però, il cacao all’inizio, insieme a zucchero e farina.

Fate riposare anche questa in frigo avvolta nella carta da forno.

Trascorso il tempo necessario, formate, quindi, i biscotti.

Con la frolla al cioccolato preparate dei bastoncini di cm 6 circa di lunghezza e cm 1,5 di spessore.

Sistemateli su una teglia foderata con carta da forno.

Preparate, ora, con la frolla bianca dei bastoncini dello stesso spessore e di lunghezza leggermente superiore (cm 7 circa).

IMPORTANTE: sciacquatevi le mani prima di preparare i bastoncini di frolla bianca altrimenti si macchieranno.

Sistemateli, quindi (come in figura) “abbracciando” i bastoncini al cioccolato e premendo leggermente le estremità su quelle al cioccolato.

IMPORTANTE: i biscotti durante la cottura si gonfieranno, quindi distanziateli in teglia altrimenti si attaccheranno.

Cuocete in forno preriscaldato e ventilato a 170°-180° per 15 – 20 minuti fino a doratura ( non dovete farli dorare eccessivamente).

 

 

 

 

2 thoughts on “Abbracci Mulino Bianco (fatti in casa)

  1. Carla
    2 Aprile 2015 at 09:58

    Ciao, li ho fatti la scorsa settimana e sono ottimi. Non sono riuscita a fare la forma degli abbracci perché l’impasto era molto appiccicoso ma anche a biscottoni lunghi oer me vanno bene 😀 comunque sono più buoni mangiati il giorno dopo.. Si sente molto meno il burro.. A proposito, io ho utilizzato il burro non avendo la margarina in frigorifero. Ho utilizzato la stessa quantità. Posso diminuire la quantità? Grazie mille..

    1. Simona Maggio
      2 Aprile 2015 at 12:27

      Ciao!!! In effetti si perde un pochino di tempo per dare la giusta forma, quindi è una tua scelta personale!!! 😉 Va benissimo utilizzare il burro… se, poi,preferisci che siano più digeribili utilizza la margarina… sicuramente è consigliabile mangiarli freddi proprio per evitare che si senta troppo il burro (o la margarina)… ad ogni modo sono buoni anche leggermente tiepidi. Per quanto riguarda la quantità del burro puoi fare una prova, anche se con una quantità inferiore perdono di friabilità… fammi sapere. Buona preparazione!!! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.