Carciofi gratinati in tegame

I carciofi gratinati in tegame sono un’idea davvero semplice per preparare i carciofi in maniera abbastanza leggera conservando un gusto eccezionale. Un risultato gradevole e delicato.

INGREDIENTI per 4 persone

Acqua ml 350

Carciofi 6

Olio extravergine di oliva 5 cucchiai

Pangrattato 4 cucchiai

Parmigiano grattugiato 1 e 1/2 cucchiai

Pepe q.b.

Prezzemolo tritato 1 cucchiaio

PREPARAZIONE

Innanzitutto pulite i carciofi (cliccate qui per leggere come fare).

Quindi lavateli e tagliateli a metà per il senso verticale.

Adagiateli, ora, in un tegame di grandezza giusta per contenere tutti i carciofi (la parte esterna deve poggiare sul fondo del tegame).

Aggiungete un pizzico di sale, pepe e prezzemolo tritato; quindi, il parmigiano grattugiato, il pangrattato e l’olio.

Versate, infine, l’acqua tra un carciofo e l’altro, lasciando scoperta la parte superiore dei carciofi.

Coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco medio-basso per 50 minuti.

Gustate i carciofi gratinati in tegame preferibilmente caldi, insieme al brodo di cottura creatosi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.