Tuiles al Bayles con cioccolato

Le “tuiles” sono biscotti tipici francesi.

Il nome deriva proprio dalla forma di questi croccanti biscotti leggermente ricurva, esattamente come le tegole dei tetti delle case francesi.

Le tuilles sono abitualmente utilizzate per accompagnare creme e dolci al cucchiaio, motivo per il quale possono essere preparati  in svariati gusti per un loro migliore abbinamento al dolce.

INGREDIENTI per 12-13 tuiles

Per TUILES al bayles

Albumi 2

Bayles 2 cucchiai

Burro g 60

Farina 00 g 45

Zucchero semolato g 100

Per DECORARE

Cioccolato fondente g 50

PREPARAZIONE

Prima di tutto lavorate in una terrina con un cucchiaio lo zucchero insieme al burro morbido.

Aggiungete, quindi, il Bayles e continuate a lavorare manualmente con una frusta.

Unite anche gli albumi.

Infine, aggiungete la farina e continuate a lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo.

A questo punto, foderate una teglia con carta da forno e sistemate il composto preparato con un cucchiaio formando dei dischi di cm 10 circa (occorre un cucchiaio di impasto per ogni tuile).

Fate cuocere, quindi, in forno preriscaldato a 200° per 5 minuti fino ad intensa doratura.

Una volta cotte le tuiles, avvolgetele ancora bollenti su di un matterello e fatele riposare per 1-2 minuti.

Quindi, fatele asciugare in forno spento per 15 minuti circa.

Nel frattempo, fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato.

Decorate, infine, con l’aiuto di un sac-a-poche, le tuilles con il cioccolato fuso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.