Fagottini di vitello allo speck

I fagottini di vitello allo speck sono un piatto gustoso, che si presenta in maniera simpatica e al tempo stesso elegante. 

Devono essere preparati rigorosamente con carpaccio di vitello, poichè la carne serve da involucro,  e non deve rappresentare l’ingrediente principe. Il ripieno di speck, provolone (rigorosamente dolce) e filetti di alici, crea una perfetta armonia di sapori.

Per completare il piatto, inoltre, i fagottini sono accompagnati da una gradevolissima crema allo speck.

INGREDIENTI per 4 persone (8 fagottini)

PER FAGOTTINI

Carpaccio di vitello g 300

Filetti di alici (all’olio) 8

Olio extravergine di oliva 2-3 cucchiai

Pepe q.b.

Provolone dolce g 80

Speck  g 60

Vino rosato 1 bicchiere scarso

PER CREMA ALLO SPECK

Besciamella 1 cucchiaio

Olio extravergine di oliva 2 cucchiai

Speck g 80

Vino rosato 1 cucchiaio scarso

PREPARAZIONI

Su un piano da lavoro stendete le fettine di carpaccio ed aggiungete prima lo speck, poi  un po’ di provolone a dadini ed infine un filetto di alice diviso in due.

Chiudete a fagotto e legate con lo spago da cucina.

Aggiungete, quindi, un pizzico di sale ed una macinata di pepe.

Preparate 8 fagottini.

In una pentola antiaderente, di grandezza sufficiente per contenere gli 8 fagottini, versate 2-3 cucchiai di olio e fatelo leggermente riscaldare.

Adagiate, ora, i fagottini e fateli rosolare in maniera omogenea a fuoco medio. Avrete bisogno di qualche minuto.

Versate, quindi, il vino e fate cuocere per 15 minuti con un coperchio a fiamma bassa.

Aspettando che i fagottini cuociano, preparate la crema allo speck che accompagnerà la carne.

In un robot da cucina mettete lo speck tagliuzzato, l’olio, il vino e la besciamella. Tritate il tutto fino a far bene amalgamare e ridurre in crema.

Trascorso il tempo necessario di cottura dei fagottini, togliete il coperchio e fate rapprendere per un paio di minuti. Otterrete un sughetto cremoso.

Impiattate e decorate con la crema allo speck (utilizzate una siringa per dolci). Fate cadere qualche goccia di sughetto sui fagottini e sulla crema.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.