Spezzatino di pollo con peperoncini verdi e pomodorini

Ed ecco una ricetta che unisce praticità, economia domestica e sapore.

Lo spezzatino di pollo con peperoncini verdi e pomodorini è, infatti, un piatto estremamente semplice da preparare ma che non lascerà indifferente il vostro palato e che vi farà fare un’ottima figura qualora vogliate riservarlo ai vostri invitati.

I pomodorini ed i peperoncini verdi, infatti, oltre a fungere da contorno, fanno in modo che questo piatto risulti davvero speciale.

INGREDIENTI per 4 persone

Cipolla dorata 1/2

Olio extravergine d’oliva 6 cucchiai

Pepe q.b.

Peperoncini verdi 12 (g 150-200 circa)

Petto di pollo disossato 1 – g 600

Pomodorini g 250 (una quindicina)

Vino bianco ml 400-500

PREPARAZIONE

Prima di tutto pulite il petto di pollo: togliete ossicini e grasso.

Quindi tagliatelo a dadi abbastanza regolari in modo tale che necessitino della stessa cottura.

Mettete, ora, in una padella l’olio e fate dorare a fuoco medio per qualche minuto la cipolla tagliata a spicchi sottili.

Aggiungete, quindi, la dadolata di pollo e fatela rosolare per 5-10 minuti sempre a fuoco medio (se sciacquate il pollo la cottura sarà più lenta, altrimenti 5 minuti saranno sufficienti).

Unite, a questo punto, i peperoncini lavati (interi) ed i pomodorini lavati e tagliati a metà.

Salate, coprite a filo con il vino e fate cuocere con un coperchio a fuoco medio per 15 minuti.

Potete, adesso scoprire e continuare la cottura per altri 15-20 minuti circa fino a formare una cremina e a fare ben insaporire il pollo.

Quindi impiattate e spolverizzate con pepe nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.