Origini della carota arancione

La carota, originaria dei paesi orientali (Iran, Afghanistan, Pakistan ed anche Egitto), si presentava di color viola.

Sono stati, poi, gli olandesi, a creare la carota arancione.

Vi chiederete perchè…

Ebbene un motivo c’è!!! Infatti furono gli olandesi a modificare il colore in onore della dinastia regnante gli Orange (chiamati così proprio per il “color carota”dei capelli).

Ebbe così inizio nei campi olandesi quella trasformazione che da lì a poco tempo portò all’attuale “color carota”, partendo da un seme di carota proveniente dall’Africa del Nord.

Oggi possiamo trovare le carote in differenti colori dal bianco al viola.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.