Filetti di tonno rosso in padella con cipolle, olive e pomodorini

Filetti di tonno rosso in padella con cipolle, olive e pomodorini

I filetti di tonno rosso in padella con cipolle, olive e pomodorini sono un piatto dal gusto deciso ed intenso, questo perchè il tonno rosso presenta una carne molto saporita, tanto da essere ottimo anche semplicemente arrostito o addirittura crudo (in questo caso, però, fate attenzione a che il tonno sia di prima scelta e di  essere sicuri che il ristoratore abbia rispettato la catena del freddo e il tonno rosso sia transitato nell’abbattitore ad una temperatura inferiore a -18°C per almeno 96 ore – ovviamente se siete a casa accertatevi di disporre di un congelatore dalle prestazioni adeguate ).

Il tonno rosso, infatti, è il migliore perchè ha l’abitudine di spostarsi di continuo. Parte dalle fredde acque dell’Artico e dell’Antartico e arriva nelle acque del Golfo del Messico e del Mediterraneo.Il motivo per cui la carne ha grasso che si infiltra nel muscolo tonico per l’abitudine del pesce di nuotare molto e velocemente.

Proprio per la sua elevata qualità, l’80% del tonno rosso pescato nel Mediterraneo è, infatti, importato dall’estremo oriente ed utilizzato per la preparazione di sushi e sashimi.

Preparato in questa maniera, tuttavia, il gusto forte del tonno, per quanto sapore predominante, risulta leggermente più delicato grazie agli ingredienti con i quali viene cucinato.

INGREDIENTI per 4 persone

Capperi una quindicina

Cipolla dorata 1

Filetti di tonno rosso 4 da g 200 l’uno (g 800 totali)

Olio extravergine di oliva 6 cucchiai

Olive nere una ventina

Origano q.b.

Peperoncino 1/2

Pomodorini una ventina

Prezzemolo tritato 1/2 cucchiaio

Vino bianco 1/2 bicchiere scarso

PREPARAZIONE

Tagliuzzate finemente la cipolla e mettetela in una padella insieme all’olio, le olive, i capperi ed il peperoncino tagliato.

Fate cuocere con un coperchio per 5-10 minuti fino a far dorare la cipolla.

Aggiungete, quindi, anche i pomodorini tagliati in due, il prezzemolo tritato e l’origano.

Continuate la cottura per altri 5-10 minuti.

Aggiungete, a questo punto, anche i filetti di tonno rosso e fate sfumare con il vino (appena un minuto!).

Coprite con il coperchio e fate cuocere per 10-15 minuti.

IMPORTANTE: a metà cottura girate i filetti per farli cuocere da entrambi i lati.

 

9 thoughts on “Filetti di tonno rosso in padella con cipolle, olive e pomodorini

  1. Iona Martin
    23 luglio 2015 at 20:34

    Questa ricetta la facciamo molto Spessa e buonissima.grazie master chef

    1. Simona Maggio
      27 luglio 2015 at 11:10

      Grazie a te!!! 😉

  2. anna maria
    23 ottobre 2015 at 16:55

    con questa ricetta se il tonno e a pezzi e non i filetti si può cuore lo stesso con questa procedura grazie ANNA maria .

    1. Simona Maggio
      23 ottobre 2015 at 16:59

      Assolutamente si!!! Buona preparazione.

  3. filippo
    22 aprile 2016 at 21:09

    eccezionale e veloce, , ma si mangia troppo pane …. sughetto buonissimo!!!

    1. Simona Maggio
      26 aprile 2016 at 14:15

      Grazie… in effetti il pane, a volte, e’ un problema… sacrifici che si devono fare…

  4. 27 aprile 2017 at 18:12

    Molto buona e divertente, grazie. Giacomo

  5. Rosa nanni.l'ho fatto proprio ieri sera x cena e'molto buono.
    30 agosto 2017 at 15:24

    Buonissimo…. Fatto x cena ieri sera.

    1. Simona Maggio
      30 agosto 2017 at 19:02

      Sono contenta che ti sia piaciuta la ricetta! ☺

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.