Straccetti con rucola e limone

Gli straccetti con rucola e limone sono un secondo piatto a base di carne, leggero in gusto e calorie.

Particolarmente semplice e veloce nella sua preparazione è ideale per un pranzo o una cena dell’ultimo minuto davvero gradevole, da non lasciare insoddisfatti i vostri ospiti.

Le uniche accortezze da avere sono quelle di una cottura breve e dell’aggiunta del parmigiano solamente a cottura ultimata (e a fuoco spento!), altrimenti invece di sciogliersi si solidificherà istantaneamente.

INGREDIENTI per 4 persone

Carpaccio di vitello g 450

Olio extravergine di oliva 6 cucchiai

Parmigiano a scaglie g 50

Rucola g 80

Succo di 1 limone piccolo

PREPARAZIONE

Spezzettate il carpaccio grossolanamente.

IMPORTANTE: gli straccetti vanno spezzettati con le mani e non tagliati con le forbici.

Quindi, fate leggermente riscaldare l’olio in una padella ed aggiungete gli straccetti.

Fateli cuocere per 1-2 minuti a fuoco medio.

Aggiungete, ora, la rucola dopo averla lavata, ed il succo di limone.

Aggiungete, anche, un pizzico di sale.

Continuate la cottura per alcuni minuti.

Una volta cotti, spegnete la fiamma, aggiungete le scaglie di parmigiano e coprite con un coperchio in modo tale da farle sciogliere (saranno sufficienti 1-2 minuti).

Servite, infine, decorando con alcune foglie di rucola cruda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.