MasterChef 3 live: 15° e 16° puntata – Giudice d’eccezione Philippe Léveillé

MasterChef 3 – Puntata 6 Febbraio 2014 – Comacchio

Nella scorsa puntata abbiamo assistito all’eliminazione di Marco e al ripescaggio di Beatrice (cliccate qui per maggiori informazioni), motivo per il quale, se la matematica non gioca qualche scherzo, il numero dei concorrenti rimane invariato.

Tenaci, caparbi, e determinati!!! Nessuno dei 10 concorrenti è intenzionato ad abbassare la guardia. Ma cosa ci dobbiamo aspettare nella prima serata di SkyUno di questo giovedì? Cresce la suspense e la curiosità; le prove diventano sempre più impegnative, degne del titolo di colui che sarà investito MasterChef d’Italia di questa 3° edizione del talent show culinario più accattivante di sempre.

Assistetermo, infatti, in questa puntata ad un temutissimo Invention Test, il cui Giudice d’eccezione giunge d’oltr’Alpe: Chef Philippe Léveillé, colui che, originario della Francia, dal 1992 ha portato un tocco di innovazione culinaria nel capoluogo bresciano, e nello specifico a Concesio, sede del già affermato ristorante Miramonti L’altro, la cui cucina ha, però, spiccato il volo e conquistato sin dall’arrivo dello Chef le prime stelle Michelin.

I concorrenti rimasti in gara si cimenteranno, poi, nell’esterna delle Valli di Comacchio (in foto i giudici in gondola più belli che mai!!!) alle prese con la tradizionale cucina della cittadina romagnola, dove saranno  i cittadini stessi a decretare la vittoria di una ed una sola squadra, i cui partecipanti saranno esonerati dal sempre più difficile e a ritmo incalzante Pressure Test finale.

La domanda??? La solita!!! Chi indosserà il grembiule nero??? E ancor meglio, per chi calerà il sipario della cucina di MasterChef 3?

Lo scopriremo, come sempre, questa sera, 6 Febbraio sul Canale 108 di SkyUno HD e con il nostro Live su scampomatto.it  dalle ore 21.10 in poi.

MasterChef 3 live: 15° e 16° puntata

21.10 – Best of della scorsa puntata. Il numero dei concorrenti rimane invariato. Anche in questa puntata dovranno abilmente sfidarsi in 10. E se la scorsa puntata abbiamo assistito ad un avvincente ripescaggio di Beatrice, cosa accadrà questa sera nella cucina di MasterChef? Non ci resta che aspettare pochi minuti… per vedere sul piccolo schermo lo chef francese Philippe Léveillé.

21.14 – Si apre la scena con uno Chef Cracco “addolcito”… I concorrenti sono ormai di casa e stentano a voler andare via. Al via la Mistery box… Nessun ingrediente… ma lettere strappacuore per ogni concorrente… ed anche a MasterChef “lacrime time”… La novità??? Ogni concorrente preparerà il piatto preferito dalla persona a loro più stretta…

21.18 – … e qualche lacrima scende anche a noi di scampomatto!!!

21.19 – Ma no… troppo semplice!!! I concorrenti si scambiano le lettere contenente il nome della propria ricetta… Ahi… inizia a diventare difficile come sempre… bisognava aspettarselo da MasterChef!!!

21.22 – Al via questa particolare Mistery Box… come sempre vincere significa guadagnare il vantaggio nella successiva prova.

21.24 – Il tempo??? Il solito nemico!!! I concorrenti devono fare bene e devono fare in fretta!!!

21.27 – Quali saranno i tre piatti migliori??? Quelli di Eleonora, Beatrice e Rachida. Forchette alla mano, i giudici dopo aver decretato i tre piatti migliori, decideranno quale sarà il vincente!!!

21.32 – “Vincere circondata da Rachida ed Eleonora è una bella soddisfazione“, ecco la dichiarazione della vincitrice, Beatrice.

21.33 – “Golosa, burrosa e generosa” è il modo in cui lo Chef Philippe Léveillé definisce la sua cucina di origine francese… ed è proprio lui a varcare la soglia della cucina di MasterChef dove lo aspetta la vincitrice Beatrice, la quale incuriosita dai tre piatti che lo Chef ha preparato appositamente per questa sera, lo attende con ansia per scoprire qualche piccolo segreto che la aiuterà nella preparazione della sua ricetta dell’Invention Test.

Quale dei tre piatti avrà scelto Beatrice??? Lo scopriremo fra pochi minuti!!!

21.44 – La scelta si orienta per… le rane!!!

21.45 – I concorrenti non dovranno, però, replicare il piatto di Léveillé… Beatrice, ha, invece, deciso di farlo ( forse osando un po’ troppo) dopo aver ascoltato i consigli dello Chef. Indispensabile il burro… must della cucina francese. E così, Léveillé, generosamente, impartisce lezioni di crema al burro!!! Importante è che ci sia una base acida, preparata con vino e aceto.

21.52 – Salvatore è, ora, emozionato per aver ricevuti consensi dallo Chef Philippe Léveillé. E’ riuscito ad indovinare la giusta combinazione degli ingredienti per la preparazione di un piatto francese!!!

21.53 – Inizia, così, l’assaggio dei piatti…

… e quello di Federico è “minimalismo totale“. Il suo è “una autopsia del cibo“… Léveillé lo colpevolizza per non rispettare il cibo… guardate un po’ cosa ha preparato?!?

21.59 – E seppur Michele non sappia dove si trovi la Bretagna, il suo piatto fra centro!!!

22.01 – Ma anche per Almo abbondano i complimenti dello Chef : “tu sei quasi un mio collega!!!“, a differenza di  Rachida che prepara un piatto da ospedale!!!

22.03 – I giudici e lo Chef ospite di questa serata si ritirano, dunque, in disparte per decretare il piatto migliore… Ed ecco che, al loro rientro, pronunciano i nomi di Michele ed Almo… ma uno solo vincerà. Michele con il suo riso alle rane.

22.06 – E purtroppo il gioco di MasterChef stabilisce che solo i migliori restino… ed i peggiori escano.

Emma, con il piatto peggiore, è fuori da MasterChef.

22.14 – I 9 concorrenti ancora in gara sono, ora, a Comacchio, per l’esterna.

Li aspetta una dura prova… fra i piatti da preparare, dovranno cucinare anche il risotto alla comachiese, preparato con le anguille, alimento must di questa cucina, seguito da anguille in guazzetto ed, infine anguille alla brace.

22.16 – Ed ecco che si delineano le due squadre… capitanate da Michele (squadra blu) e Rachida (squadra rossa). Ma essendo dispari, uno di loro andrà direttamente al duello finale con il perdente del Pressure Test… e sarà proprio Beatrice a non poter partecipare alla prova in esterna di Comacchio.

22.23 – E per facilitare i concorrenti nella complicata prova di oggi, il signor Francesco, comachiese doc, impartisce lezioni per la giusta cottura delle anguille.

La prova ha inizio ed i concorrenti sono un po’ provati per la complessità del piatto da preparare… o per lo meno inconsueto…

…alquanto inconsueto…

22.30 – Sono momenti frenetici per entrambe le squadre che devono preparare lo stesso menù… Enrica va in escandescenza… e Rachida sbaglia la sua polenta. Ma i cittadini di Comacchio sono quasi arrivati…

22.34 – I piatti arrivano in tavola… i blu sembrano aver preparato un risotto alla comachiese migliore. Ma il sugo migliore, invece, sembra sia quello dei rossi… seppur le anguille siano risultate crude per entrambe le squadre… ed invece chi avrà preparato le anguille allo spiedo cotte meglio???

22.44 – I 20 esperti comachiesi sono stati molto esigenti…quale camino accenderanno per decretare la vittoria di una delle due squadre??? Vince la squadra blu per aver rispettato la tradizione di Comacchio. E per la squadra rossa è ora di Grembiuli neri e Pressure Test!!!

22.46 – Rachida, Salvatore, Almo ed Eleonora si devono ora sfidare sulla preparazione di un bollito alla piemontese preparato con la lingua di vitello, accompagnato da 4 salse, 3 tradizionali ed una inventata dai concorrenti.

Ecco la lingua di vitello…

22.58 – E’ il momento degli assaggi… le salse di Rachida sono le peggiori, immangiabili… a lei spetta ora il Pressure Test finale con Beatrice. Chi delle due uscirà per sempre da MasterChef???

23.00 – Galletto alla diavola, petto alla valdostana e alette fritte. Questi i piatti da realizzare in soli 20 minuti con i 2 galletti a disposizione per ognuno.

23.04 – Si iniziano ad assaggiare i piatti preparati… il primo è il pollo alla diavola…

23.07 – Beatrice per la seconda volta abbandona la corsa come miglior MasterChef d’Italia. Questa volta senza alcuna possibilità di rientrare in gioco.

23.09 – Termina la 15° e 16° puntata di MasterChef con l’eliminazione di Emma e Beatrice(ex novo).

I concorrenti restano in 8.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.