Tiella di patate, cipolle e pomodorini

La tiella di patate, cipolle e pomodorini è un saporitissimo e caratteristico piatto pugliese, da servire come primo o contorno, preparato alternando strati di patate, cipolle e pomodorini e cotto poi in forno con l’aggiunta di acqua.

Infatti, in questa regione, per tiella si intende una pietanza preparata a strati e, poi, cotta in forno con acqua.

Un altro genere di tiella preparata con ingredienti di mare è, per esempio, riso, patate e cozze.

INGREDIENTI per 4 persone

Cipolla dorata 1 media

Olio extravergine di oliva 4 cucchiai

Pangrattato 4 cucchiai

Patate g 500

Pomodorini 15 ca.

PREPARAZIONE

Prima di tutto, pelate e lavate le patate. Quindi tagliatele per il verso corto in maniera molto sottile.

Lavate e tagliate anche i pomodorini a metà.

Infine tagliate la cipolla molto sottilmente.

A questo punto in una teglia da forno, mettete sul fondo 5 pomodorini tagliati.

Fate, poi, uno strato con metà delle patate ed uno con tutta la cipolla.

Proseguite poi con altri 5 pomodorini, le restanti patate e terminate con i restanti pomodorini.

Coprite, quindi, per 2/3 d’acqua.

IMPORTANTE: l’acqua non deve arrivare in superficie, altrimenti il pangrattato non si rosolerà!

Aggiungete, infine, il sale, il pangrattato e l’olio.

Cuocete in forno preriscaldato e ventilato a 250° per 40-45 minuti fin quando non si sarà leggermente “bruciacchiata ” la parte superiore (sarà la più buona!!!).

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.