MasterChef 3 live: 13° e 14° puntata – Tutti in Maremma con il ripescato –

MasterChef 3 – Puntata 30 Gennaio 2014 – Maremma –

Eccoci giunti a metà di questa avvincente gara che vede sfidarsi, ad oggi, i 10 concorrenti che sono riusciti a difendere caparbiamente e meritatamente il grembiule della MasterClass più ambita d’Italia.

Abbiamo assistito, infatti, nella scorsa puntata all’eliminazione di Beatrice, Michele G. e Ludovica (cliccate qui per maggiori informazioni).

E cosa ci riserverà la puntata di questa sera??? A spezzare gli “equilibri” dei concorrenti sarà la chanche, per uno ed un solo concorrente degli ultimi 6 eliminati, di giocarsela ancora per correre verso il titolo di MasterChef d’Italia della seguitissima 3° edizione del Talent Show Culinario del giovedì di SkyUno. Saranno, quindi, i 6 ultimi eliminati i protagonisti del primo episodio in onda oggi 30 Gennaio.

La gara “all’ultimo sangue” proseguirà poi, in Maremma (dove vedremo dei Giudici in “panni” un po’ insoliti!!!) per la sfida in esterna, che vedrà i concorrenti sfidarsi sulla preparazione di carne alla griglia al cospetto dei Butteri Maremmani che decreteranno la vittoria di una delle due squadre.

Chi indosserà i grembiuli neri e dovrà affrontare il Pressure Test???

Non ci resta che aspettare le 21.10 di questa sera per scoprirlo!!!

Vi diamo, quindi, appuntamento, come sempre, con il nostro Live su scampomatto.it dalle 21.10 in poi e sul Canale 108 di SkyUno HD.

MasterChef 3 live: 13° e 14° puntata

21.10 – Best of della scorsa puntata. Una battaglia sostenuta ad un ritmo forsennato che ha portato alla eliminazione di Beatrice, Michele G. e Ludovica. Sono 10 i concorrenti a gareggiare per il titolo di MasterChef d’Italia.

 21.14 – Si aprono le porte della Cucina di MasterChef. E’ ora il momento di scrutare quali possono essere davvero gli avversare più insidiosi. Federico ” corteggia” simpaticamente Enrica, la più capace secondo i più… una avversaria temibile.

21.16 – Sedano, patate, pomodorini, pane, zucchine, orzo, riso rosso integrale e cime di rape. Ecco gli ingredienti della Misterry Box. I concorrenti possono usare tutti o parte di questi ingredienti… Ma quale è l’ingrediente segreto??? I frutti di mare, assolutamente da utilizzare per la preparazione del proprio piatto.

21.20 – Tutti sembrano davvero soddisfatti degli ingredienti a  disposizione… e tutti vogliono vincere assolutamente una sfida nella quale pensano di poter avere la meglio. Molti di loro, meridionali, vogliono onorare la cucina della loro terra… cosa riusciranno a fare??? Faranno centro o peccheranno??? Chi vincerà questa sfida “regionale”???

Ecco Almo (Bari) alle prese con la sua ricetta “regionale”.

21.25 – I piatti migliori sono quelli preparati da Enrica, Almo e Michele.

Il piatto di Enrica…

Il piatto di Almo…

Il piatto di Michele…

21.29 – Ma il vincitore di questa Mistery Box è proprio Almo.

21.30 – Almo è chiamato, ora, al cospetto dei Giudici… ma cosa succederà??? Sarà lui a capitanare una squadra  nella sfida in esterna… ma cos’altro c’è di nuovo??? I concorrenti rimasti in gara non dovranno affrontare l’Invention Test… e quali saranno, allora, i cuochi di questa prova??

21.38 – Stanno per entrare nella cucina di MasterChef i cuochi dell’Invention Test… ma chi c’è??? Guardate un po’… sono gli eliminati delle scorse puntate ad avere un’ultima chance per rientrare in gara e correre verso la vittoria…

21.41 – I concorrenti eliminati devono prendere dalla dispensa due ingredienti a testa, ingredienti che saranno i protagonisti del loro Invention Test… cosa accadrà??? Riusciranno a preparare piatti buoni ed appetitosi??? Le aspettative sono alte e per convincere i giudici i piatti devono essere perfetti. Topperanno ancora o si riscatteranno??? D’altronde “sbagliare è umano, perseverare diabolico”!!!

21.45 – Finalmente la dolce Laura può incontrare nuovamente il suo “AMATO”… dopo averlo sognato ogni notte. Il suo ( quello di Laura) è vero “Amore” !!!

21.46 – Beatrice non è vista di buon occhio… “squalificata con disonore” (cit. Eleonora) non merita questo posto. Sarà proprio lei a rientrare in gioco e a portare scompiglio all’interno della sfida???

E Rachida, invece, non tifa per nessuno!!!

21.48 – Iniziano gli assaggi…

21.55 – Sono rimasti in due a doversela giocare: Beatrice e Michele G..

Ecco i due piatti migliori…

Il piatto di Beatrice…

Il piatto di Michele…

Saranno loro a dover preparare adesso i cannelloni con ricotta e spinaci… E quali saranno i giudici di questa sfida a due???

21.56 – Questi i cannelloni che Beatrice e Michele devono preparare… lo chef Barbieri ci tiene molto ad una buona besciamella… la sapranno preparare???

22.01 – Gli sfidanti hanno impiattato… il giudizio spetta agli aspiranti concorrenti in gara i quali non sanno a chi appartengono i cannelloni preparati… ed aspettano al ristorante l’arrivo dei piatti…

22.05 – Beatrice rientra a far parte della MasterClass e a dover affrontare la sfida in esterna in Maremma.

… seppur Eleonora non sia contenta della sua entrata.

21.12 – I concorrenti sono, ora in Maremma, nella “Tenuta agricola dell’Uccellina” per affrontare la sfida in esterna…

22.16 –  Almo, vincitore della  Mistery Box, forma ora le due squadre che si dovranno sfidare. A lui la possibilità di saltare la prova ed andare direttamente al Pressure Test… oppure mandare al Pressure Test un concorrente della squadra rossa (la squadra scelta da Almo) e prendere il suo posto… Almo opta per la seconda ipotesi e così manda al Pressure Test Alberto, rivelatosi un abile cuoco capace di mantenere la calma anche sotto pressione.

22.20 – Ecco le squadre con i loro “strumenti da lavoro” alle prese con il piatto tipico della Maremma: “sua maestà la bistecchina“.

22.24 – I concorrenti dovranno preparare la migliore carne alla griglia mai fatta, accompagnata dall’acqua cotta e dalle bruschette di pane toscano. I butteri decreteranno la vittoria di una delle due squadre.

Ma… non tutti sanno tagliare la carne… per esempio i concorrenti della squadra blu… e lo Chef Barbieri va su tutte le furie.. “avete assassinato la carne“…

22.30 – I butteri stanno arrivando…

22.33 – … ed, ora, stanno assaggiando i piatti tipicamente toscani preparati appositamente per loro…

22.37 – E pur non conoscendo ancora la squadra vincente, i rossi festeggiano soddisfatti per aver fatto un buon lavoro…

22.44 – Vincono i rossi. E Cracco si congratula per la loro ottima organizzazione. Spetta adesso, ai blu, squadra perdente, sfidarsi nel Pressure Test.

22.47 – La squadra blu è adesso nella Cucina di MasterChef per affrontare il Pressure Test. Salvatore, capitano della squadra blu, deve, ora, decidere chi di loro non merita di andare al Pressure… chi salverà??? In questa maniera Cracco vuole spingere i conccorenti della squdra blu a lavorare in team… Salvano Emma. I restanti 4 insieme ad Alberto devono mettersi ora ai fornelli.

22.53 – I concorrenti hanno a disposizione un gigantesco uovo di struzzo (il cui peso va dai g 800 a kg 1,5). Dovranno preparare il maggior numero possibile di omelette. Chi terminerà per primo il contenuto dell’uovo a disposizione decreterà la fine della prova.

22.58 – Preparare una buona omelette non è cosa da poco e così lo Chef Cracco impartisce lezioni… tanti i consigli da ricordare… L’omelette va preparata con parmigiano, sale, prezzemolo minuziosamente tritato e un filo di panna liquida… ma la difficoltà risieda nel giusto movimento della mano (e delle braccia) per girare l’omelette e richiuderla e su stessa… la cottura??? Importantissimo: dentro deve risultare “bavosa“.

Ecco l’omelette dello Chef Cracco… magari riuscire a  prepararla così!!!

23.04 – Marco è fuori dalla cucina di MasterChef. Termina la puntata con la sua eliminazione. Sarà stata la sua presunzione a giocargli questo brutto tiro mancino??? Ma quale destino aspetterà gli altri concorrenti rimasti in gara??? Non ci resta che stare a guardare!!!

23.05 – Termina la 13° e 14° puntata di MasterChef con la sola eliminazione di Marco ed il rientro in gara di Beatrice. Il numero dei concorrenti rimane invariato. In 10 dovranno affrontare la prossima prova.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.