MasterChef 3 live: 11° e 12° puntata – Giudice d’eccezione Igino Massari –

MasterChef3 – Puntata 23 Gennaio 2014 – con Igino Massari –

I concorrenti sono rimasti in 13 (dopo l’eliminazione di Giorgio e Laura nella scorsa puntata del 16 Gennaio), il cerchio si stringe e si delineano sempre più personalità e capacità nell’ars culinaria. Perchè, come ci era stato già accennato, quest’anno i giudici hanno voluto dar spazio non solo alla capacità culinaria dei singoli concorrenti ma anche e soprattutto alle loro storie e motivazioni che li hanno spinti ad osare, a provare, a sperare e a crederci nella propria vittoria al Talent show culinario di SkyUno. E per alcuni di loro il gioco è ancora aperto e questa sera si cimenteranno, fra le tante prove, in “dolci” preparazioni. 

Assisteremo, infatti, nella puntata di oggi, ad un Invention Test, oggetto del quale sarà la pasticceria. Il giudice d’eccezione??? Lo Chef Igino Massari, Maestro indiscusso dell’ars dolciaria nonchè Presidente onorario dell’Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani.

Assisteremo, inoltre, ad un’esterna insolita ambientata nella Centrale Idroelettrica Enel di Novi, in provincia di Treviso. I concorrenti, suddivisi, come sempre, in squadre, si dovranno sfidare nella preparazione di appetitosi streetfood, la cui vittoria sarà decretata dagli ospiti presenti per festeggiare il Centenario della struttura.

Vi aspettiamo, allora, questa sera, 23 Gennaio 2014 alle ore 21.10, con il nostro live su scampomatto.it e, come sempre, su SkyUno HD (Canale 108) per scoprire insieme il nome dei concorrenti che commetteranno “l’errore fatale” che li porterà alla loro eliminazione.

MasterChef 3 live: 11° e 12° puntata

 

21.10 – Best of della scorsa puntata. Giorgio e Laura sono costretti ad abbandonare MasterChef. I concorrenti restano in 13.

21.14 – I concorrenti occupano le proprie postazioni. Salvatore, un po’ superstizioso,  è timoroso per il numero dei concorrenti in gara.

21.16 – Al via la Mistery Box. Gli ingredienti sono i più disparati, ricercati, particolari e rari. I concorrenti possono usare tutti o parte degli ingredienti e, come sempre, i giudici, assaggeranno solo i 3 piatti migliori.

21.18 – E come sempre i concorrenti, alle prese con ingredienti strani e mai usati in cucina, sono alle prese con la ricetta giusta che possa far centro e stupire i severi giudici.

Ecco Michele C. alle prese con “uova gigantesche”.

21.22 – Iniziano i battibecchi fra Eleonora e Beatrice; Rachida da, come sempre, il meglio di se’ con il suo fare altezzoso, tanto da irritare il giudice Cracco. Ma chi avrà la meglio? Quali saranno i piatti migliori? I giudici, sono soddisfatti del lavoro dei concorrenti.

21.25 – Eleonora con il suo “Tramonto siberiano” arriva fra i tre migliori. Segue Federico ed, infine, Alberto con le sue “Frecce di Diana”. Ecco i piatti migliori. Ottimi, ricercati e diversi. Ma quale sarà il vincitore???

21.29 – Si aggiudica il primo posto Eleonora; è, lei, ora, a poter sfruttare il vantaggio nell’Invention Test.

21.30 – Ma chi vuole superare l’Invention Test deve conquistare, ora, il Maestro dell’ars dolciaria, Igino Massari, il quale fa il suo ingresso in studio e porta con se le sue tre “creazioni”: Torta Cappuccino, Bignolata, e Pasta Frolla. Quale sceglierà Eleonora???

21.40 – Ed ecco il dolce scelto da Eleonora: una meravigliosa Torta Cappuccino. Spetta, ora, ai concorrenti mettersi in gioco e dimostrare di essere all’altezza dei grembiuli che indossano.

21.43 – I concorrenti non dovranno replicare la Torta Cappuccino ma dovranno preparare una torta di 16 cm a base di pan di spagna. Massari: “La pasticceria è fatti su numeri precisi“…

21.45 – E così impartisce lezioni di pasticceria dando alcuni suggerimenti per la preparazione di un buon pan di spagna. Suggerimenti ai quali i concorrenti hanno prestato molta attenzione e che hanno infuso in loro particolare entusiasmo, seppur alcuni siano terrorizzati dalla preparazione di un dolce.

21.48 – 1 ora il tempo a disposizione… Massari e gli altri giudici passano tra i banchi a scorgere la preparazione del pan di spagna, ma fra quelli troppo cotti, o troppo poco cotti sono pochi a salvarsi…

21.50 – Beatrice è in lacrime: il suo pan di spagna non è cotto e ha dovuto chiedere aiuto alla “generosa” Eleonora che le ha prestato un disco di pan di spagna preparato da lei (Imbarazzante la sua reazione… in preda al panico ed alla paura di essere buttata fuori, si aggira fra i concorrenti per chiedere “in prestito” il pan di spagna, invece di ingegnarsi nella preparazione di un dolce alternativo da presentare ai giudici). Sarà Beatrice ad aver commesso “l’errore fatale”???

21.53 – Il tempo a disposizione è scaduto… Cracco: “Beatrice, hai fatto una scena pietosa che neanche Rachida fa“. “Hai dimostrato di non essere all’altezza di questa cucina“.I giudici non possono assaggiare la sua torta, una torta che non le appartiene. Beatrice è fuori da MasterChef 3.

21.56 – Si passa adesso ad assaggiare le torte dei concorrenti…

22.04 – Ecco la torta di Eleonora, vincitrice della Mistery Box.

22.05 – Tante le torte discrete, fra chi si è cimentato per la prima volta ed i più navigati nella preparazione di dolci… ma é la Torta di Federico a conquistare il Maestro Massari e a vincere l’Invention Test.

22.09 – Le torte peggiori??? Quelle di Michele G. e Ludovica. Anche “la prima volta” di Michele C. fa cilecca. Nessuno di loro, però, sarà eliminato. E cosa gli aspetta??? Saltare la sfida in esterna e andare direttamente al Pressure Test.

22.16 – I concorrenti sono, ora, a Novi, in provincia di Treviso, nella centrale idroelettrica Enel, alle prese con la preparazione dello streetfood per festeggiare il centenario della struttura. Ma oggi le squadre a doversi sfidare non sono due, bensì tre. Federico, vincitore dell’Invention Test, è il primo a poter scegliere i partecipanti della sua squadra: Eleonora ed Almo. Sceglie anche il colore del baracchino per sè e per gli altri. Ogni baracchino nasconde il tipo di cucina da preparare. Per sè e per la sua squadra sceglie quello giallo. Ma quale tipo di cucina gli sarà capitata???Spetta loro una cucina asiatica.

22.20 – Ecco le tre squadre. Alla squadra rossa spetta la cucina messicana; a quella blu la mediterranea.

22.29 – I concorrenti sono a metà della loro prova, ma la fantasia è poco, in particolar modo per la squadra blu, che invece dovrebbe avere il vantaggio maggiore per il tipo di cucina a loro capitata, la mediterranea.

22.32 – Alberto  con la sua serenità è l’unico a mantenere la calma ed al contempo preparare le ricette richieste.

22.35 – Il tempo è terminato e gli invitati stanno assaggiando le prelibatezze (o meno!), preparate dalle squadre. Gioca importanza non solo il piatto ma anche la presentazione ed il modo di porsi nei confronti dei loro ospiti, i quali, dopo aver scelto ed assaggiato i piatti, possono usufruire di un “soddisfatti o rimborsati”. Molti chiedono che gli venga restituita la fiche.

22.45 – La squadra gialla, con i tagliolini di riso saltati, ha conquistato gli ospiti. Ma sarà la squadra vincitrice?

22.46 – Ed è proprio la squadra gialla a vincere la sfida in esterna.

22.47 – Ma… ecco l’altra novità della serata: è solo la squadra rossa, la peggiore, ad andare al Pressure  Test dove raggiungerà i 3 concorrenti che hanno “guadagnato” il grembiule nero nell’Invention Test.

22.50 – Ecco la prova del Pressure Test: i concorrenti devono preparare in 15 minuti un piatto a loro scelta con gli ingrediente che più preferiscono. Devono cercare di realizzare un piatto che dimostri la loro personalità. Cosa prepareranno???

22.53 – “Il tempo vola” (cit. Michele C.) ed i concorrenti ultimano i loro piatti.

22.57 – Arriva il momento magico e temuto dell’assaggio. I concorrenti dovevano dimostrare creatività. Per il momento sono Alberto ed Enrica a salvarsi.

Ecco il semplice zabaione di Alberto, il quale in maniera intelligente ha preparato un piatto facile ma ricco di carattere.

22.58 – I concorrenti restanti devono dare ancora prova della loro creatività, questa volta in soli 10 minuti. Chi vincerà questo Pressure Test??? Chi abbandonerà MasterChef3?

23.00 – Michele C. prepara un ottimo piatto a base di pesce. Stupisce i giudici!!!

Ludovica prepara, invece, una discreta tartare.

Ma ecco l’idea di Rachida che, dopo aver “preparato” un semplice prosciutto e melone è stata esortata dai giudici a preparar qualcosa, che non si limitasse ad una semplice composizione di ingredienti pronti, per non essere cacciata da MasterChef 3.

… Il piatto di Michele G. .

23.03 – E’ Michele G. a dover abbandonare MasterChef 3, seppur con i complimenti dei giudici per la sua tenacia che lo ha portato fin qui.

23.05 – Ma non è ancora finita. I tre concorrenti rimasti in gioco devono preparare in 5 minuti un ultimo piatto. Ce la faranno???

… e guardate un po’ cosa si inventa Rachida??? Osa nel preparare una polenta in così poco tempo!!! Piace ai giudici!!!

23.09 – Il piatto di Ludovica, invece, risulta pessimo.

23.10 – E’ proprio Ludovica, con suo grande stupore, a dover abbandonare MasterChef 3 

23.11 – Termina la 11° e 12° puntata di MasterChef 3 con l’eliminazione di Beatrice, Michele G. e Ludovica. I concorrenti restano in 10.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.