Riso nero con zucchine e millefoglie di pollo arrostito

Riso nero con zucchine e millefoglie di pollo arrostito

Il Riso nero con zucchine e millefoglie di pollo arrostito è un piatto che, oltre ad essere semplicissimo nella sua preparazione, vi da la possibilità di servire in tavola una ricetta genuina (se volete renderla ancora più leggera potete grigliare anche le zucchine invece di cuocerle in padella con l’olio – mi raccomando, però, qualunque sia il tipo di cottura, preparatele con la cipolla), ed ideale per chi abbia intolleranze al lattosio e al glutine.

Leggero, ottimo e dal sapore fresco, per l’aggiunta del limone, è sicuramente anche un piatto bello alla vista.

INGREDIENTI per 4 persone

Cipolla dorata 1/2

Limone 1

Olio extravergine di oliva 6 cucchiai circa

Petto di pollo (tagliato il più sottile possibile) g 200

Riso nero venere g 120

Zucchine 2 di media grandezza

PREPARAZIONE

Lessate, prima di tutto, il riso; quindi, scolatelo bene e fatelo intiepidire.

Una volta raffreddato, conditelo con un cucchiaio scarso di olio e la buccia grattugiata del limone.

IMPORTANTE: per il riso sono necessari 18 minuti di cottura.

Nel frattempo preparate le zucchine.

Dopo averle lavate e mondate, tagliatele a dadini e mettetele in padella insieme alla cipolla tagliata finemente e a 4 cucchiai di olio.

Fate, quindi, cuocere per 10 minuti circa a fuoco medio fin quando non si saranno rosolate (giratele di tanto in tanto per evitare che si brucino).

Tagliate anche il petto di pollo a listarelle ed aggiungete alcune gocce di succo di limone, un pizzico di sale ed un filo di olio.

Riscaldate, quindi, una griglia (o un padellino) ed aggiungete il petto di pollo a listarelle.

Fate cuocere a fuoco medio per alcuni minuti fino a farlo rosolare (giratelo per farlo arrostire omogeneamente).

Potete adesso impiattare: utilizzate un coppapasta.

Preparate una prima base di riso, aggiungete, quindi, le zucchine ed infine la millefoglie di pollo arrostito.

Condite, infine, con alcune gocce e la buccia grattugiata di limone ed un filo di olio.

Potete servirlo con una fetta di buccia di limone.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.