Scampi all’arancia

Gli scampi all’arancia sono un’idea alternativa per preparare gli scampi e rendere merito a questi pregiati crostacei .

Proprio per il loro sapore abbastanza forte e caratteristico, l’aggiunta dell’arancia e del Grand Marnier, pur lasciando inalterato il sapore degli scampi (poiché cotti “lo stretto indispensabile”!) li rende particolarmente piacevoli acquistando un dolce e delicato retrogusto.

INGREDIENTI per 4 persone

Aglio 1 spicchio

Arancia 3

Cipolla dorata 2

Finocchio 1

Grand Marnier 4 cucchiai

Menta alcune foglioline

Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai

Pepe q.b.

Scampi 12

Sedano g 80

 

PREPARAZIONE

Iniziate preparando tutti gli ingredienti poiché è una ricetta molto veloce e vi conviene avere tutto pronto e sotto mano.

Tagliate il finocchio e la cipolla a spicchi ed il sedano a listarelle.

IMPORTANTE: devono essere tagliati in modo molto sottile!

Quindi tritate l’aglio.

Spremete 2 arance; di quella rimasta tagliate la scorza a julienne e poi tagliate la polpa a spicchi.

Bene! Passiamo alla cottura.

Sbollentate per 5 minuti gli scampi in acqua bollente.

Scolateli e metteteli, poi, in una padella con l’olio e fate cuocere per pochi minuti.

Ora girateli e spostateli in un angolo della padella per far posto prima ai finocchi, poi alle cipolle, quindi al sedano e all’aglio.

Fate cuocere per altri 2-3 minuti.

Aggiungete quindi il succo, gli spicchi  e la scorza delle arance.

Fate cuocere per 5 minuti ancora.

Versate, infine, il Grand Marnier e fate flambare per un paio di minuti.

Servite decorando con la mente ed (IMPORTANTISSIMO!) abbondante pepe.

Vedrete che squisitezza!!!

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.