Pollo alla birra

Il pollo alla birra è un modo semplicissimo per preparare un secondo piatto davvero saporito.

Ottimo ed economico, poichè preparato con pochissimi ingredienti a basso costo, vi stupirà per il suo gusto delicato, seppur molto caratterizzato.

INGREDIENTI per 3 persone

Birra (Raffo) 1 bottiglia da 33 cl

Carote 1 media

Cipolla dorata 1/2

Olio extravergine di oliva 6 cucchiai

Pepe q.b.

Pollo 6 cosce

Sedano 1 costa

PREPARAZIONE

Lavate e mondate sedano e carota.

Pulite anche la cipolla.

Con un robot da cucina tritate tutto molto finemente (le verdure si devono ridurre quasi in poltiglia!).

Fate, quindi, soffriggere per pochi minuti le verdure così tritate nell’olio fatto riscaldare (utilizzate una padella antiaderente!).

Aggiungete, a questo punto, le cosce di pollo e fatele leggermente rosolare da entrambi i lati a fuoco medio per 5-10 minuti.

Quindi, salate e pepate.

Aggiungete, a questo punto la birra e portate a bollore a fuoco vivo.

Coprite con un coperchio, abbassate la fiamma e fate cuocere per 45 minuti.

A questo punto con un mestolo togliete il sughetto creatosi (lasciatene un fondo!) e mettetelo in una coppetta. Lasciatelo da parte.

Aumentate, quindi, la fiamma ed ultimate la cottura per altri 10 minuti in modo tale che le cosce di pollo possano rosolarsi.

Impiattate e versate su il sughetto messo da parte.

One thought on “Pollo alla birra

  1. Francesco
    28 agosto 2013 at 14:22

    Non si tratta di un pollo, una autentica squisitezza. BRAVA!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.