Crepe estiva arricciata su insalatina e fiori di cappero

La crepe estiva arricciata è sicuramente un’idea pratica e veloce per un antipasto che faccia al contempo la sua bella figura.

Un’idea fresca anche per le giornate più calde.

Una morbida crepe al profumo di prezzemolo con un ripieno a crudo di pomodori, tonno, cetrioli ed, ingrediente principe, il sedano.

Completa il piatto, una altrettanto profumata presenza di fiori di cappero.

Questa è una ricetta dello Chef Angela Pagano del ristorante “Torre di Angelucco” di Martina Franca.

INGREDIENTI per 4 crepes

Fiori di cappero q.b.

Insalatina q.b.

Per CREPES

Burro g 10-15

Farina g 50

Latte ml 120-130

Pepe q.b.

Prezzemolo tritato 1/2 cucchiaio

Uovo 1

Per RIPIENO

Cetriolini sott’aceto 4

Maionese 1 cucchiaino

Olio extravergine di oliva 3 cucchiai

Pomodori da insalata rossi e duri 2

Sedano 4 coste

Tonno sott’olio 2 scatolette da g 160

PREPARAZIONE

Prima di tutto, preparate l’impasto delle crepes e fatelo riposare in frigo per 30 minuti (cliccate qui per sapere come fare – seguite però le dosi di questa ricetta).

Una volta trascorso il tempo necessario, cuocete le crepes in una padella antiaderente del diametro di 22 cm circa; fatele, quindi, raffreddare.

Lavate e mondate, ora, sedano e pomodori.

Quindi tagliate i pomodori a pezzettini ed il sedano a fettine.

Tagliate a fettine anche i cetriolini.

Condite separatamente tutte le verdure, ciascuna con 1 cucchiaio di olio ed un pizzico di sale.

Fate sgocciolare, quindi, il tonno, mettetelo in una terrina ed aggiungete 1 cucchiaino di maionese; amalgamate bene.

Tagliate, adesso, le crepes (fatte raffreddare!) in modo tale da riuscire a chiuderle: tagliate parallelamente solo due lati della crepe (dovete eliminare 1-2 cm di bordino). Quando la richiuderete dovrete infilare lo stecchino dai lati non tagliati.

Sistemate, ora, sulle crepes pomodori, sedano, tonno e cetrioli e richiudete con uno stecchino.

Adagiate, infine, le crepes su un letto di insalatina e decorate con i fiori di cappero.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.