Come fare le trecce e le brioches

 

Avete voglia di fare delle trecce o delle brioches per colazione e non sapete come fare???

Seguite le foto passo e passo e non avrete alcun problema.

Vi do giusto alcuni consigli.

Per fare le trecce, di cm 10 circa di lunghezza, dovete preparare dei rotolini di pasta (di 1-1,5 cm di spessore) uno il doppio dell’altro e precisamente uno di cm 35 (il più lungo!) e l’altro di cm 17-18 (il più corto!).

Disponeteli a forma di T (orizzontalmente il più lungo e verticalmente il più corto!!!) e fate quindi la treccia.

Come vedete in foto, dopo aver fatto i 3 giri dovete tagliare la pasta in eccesso dei rotolini laterali; appiattite quello centrale e piegatelo facendolo aderire alla parte posteriore della treccia.

Per fare le brioches, di cm 9-10 di diametro, dovete preparare due palline anche queste l’una il doppio dell’altra e rispettivamente una del diametro di cm 3 circa e l’altra del diametro di cm 6 circa.

Una volta preparate le due palline, dovete creare una cavità nella parte centrale di quella più grande; schiacciatela, quindi, leggermente, in modo tale da poter appoggiare la pallina più piccola.

 

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.