Insalata russa

L’insalata russa, così come il nome stesso suggerisce, è un piatto tipico della tradizione russa.

E’ un piatto, per altro, molto semplice (dovete fare attenzione solamente a non far impazzire la maionese!!!) e che, in base ai vostri gusti, potete preparare con svariati ingredienti.

Quella che io vi consiglio è esclusivamente a base di verdure (per vedere una variante di questa insalata – con l’aggiunta del pollo – cliccate qui).

Pochi ingredienti eppure un gusto eccezionale.

 INGREDIENTI (per 4-6 persone)

MAIONESE

Olio di semi (o di oliva) ml 300

Sale q.b.

Succo di 1/2 limone (o 1 cucchiaio di aceto)

Uova 1 uovo intero + 1 tuorlo

VERDURE

Carote 2

Patate 2 medie

Piselli surgelati g  200

Sottaceti misti g 100

PREPARAZIONE

Preparate prima di tutto la maionese.

In una terrina sbattete le uova ed aggiungete il succo di limone ed il sale.

Quindi versate un goccio di olio alla volta e sbattete.

Continuate fino ad avere una consistenza abbastanza densa.

Quindi, versate il restante olio ed amalgamate bene il tutto.

IMPORTANTE: all’inizio dovete aggiungere un goccio (non è un modo di dire!!!) di olio poco per volta, altrimenti la maionese impazzisce e non sarà più buona.

Ed ora potete lessare (SEPARATAMENTE) le verdure (lavate, pelate  e tagliate a cubetti le patate e le carote).

IMPORTANTE: lessatele al dente!

Fatele, quindi, raffreddare ed unitele ai sottaceti (fateli sgocciolare bene) ed alla maionese.

Impiattate e decorate come la vostra fantasia vi suggerisce (io ho lessato delle patate a fettine e poi con uno stampino ho dato la forma di farfalla).

Fate riposare in frigo per 2 ore.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.