Salame di cioccolato bianco e pistacchi

Salame di cioccolato bianco e pistacchi

Il salame di cioccolato bianco e pistacchi è un dolce ideale da gustare (anche a piccole dosi!!! 😉 ) dopo un pasto pesante, proprio perchè da’ la possibilità di assaggiarne anche una sola fettina… quella voglia di “dolce ma non troppo” che accontenta anche i più golosi.

E’ particolarmente indicato, inoltre, per il periodo estivo, poichè preparato con una croccante copertura di cioccolato fondente che, essendo il salame un dolce da servire freddo ed ancora congelato, ricorderà quelle piacevolissime sfoglie fresche dei gelati.

Ingrediente principe di questo dolce è il pistacchio che crea un connubio perfetto con il cioccolato bianco; a completare il gusto un gradevolissimo liquore al limoncello.

INGREDIENTI per due salami di 15 cm ca. di lunghezza

Biscotti (frollini) g 100

Burro g 40

Cioccolato bianco g 150

Cioccolato fondente g 200 ca.

Limoncello 2 cucchiai

Pistacchi (puliti) g 50

PREPARAZIONE

Per prima cosa sbriciolate i biscotti.

IMPORTANTE: non dovete ridurli in farina.

Metteteli, quindi, in una terrina ed aggiungete mezza dose di pistacchi leggermente tritati e la restante mezza dose finemente tritata.

Con una frusta unite il tutto, versate il liquore ed unite, poi, il burro a temperatura ambiente.

Infine, aggiungete il cioccolato bianco sciolto a bagnomaria.

Con un cucchiaio unite bene il tutto premendo.

A questo punto, dividete in due parti uguali l’impasto, sistematele su due fogli di carta da forno e date con le mani la forma di un salame.

Arrotolateli ognuno nella propria carta e metteteli in freezer.

Una volta congelati, togliete l’incarto, sistemateli su una griglia e colate su il cioccolate fondente sciolto a bagnomaria. Fate indurire il cioccolato, quindi, conservateli in freezer.

Al momento di degustarli serviteli a fette di medio spessore.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.