Bignè (pasta choux)

Bignè (pasta choux)

I bignè sono dei tradizionali e deliziosi dolci preparati con pasta choux la cui ricetta prevede pochissimi ingredienti ed una preparazione semplice seppur bisogna prestare attenzione ad una giusta cottura per evitare che il bignè cuocia troppo velocemente bruciandosi quindi esternamente e rimanendo crudo all’interno. Questo implica che i bignè non devono essere cotti ad una temperatura del forno eccessivamente elevata.

INGREDIENTI per 30 bignè circa

Acqua ml 250

Burro g 100

Farina g 150

Sale un pizzico

Uova (intere) 4

PREPARAZIONE

In una casseruola mettete l’acqua insieme al burro ed al sale.

Fate sciogliere e portate ad ebollizione.

Togliete, quindi, dal fuoco ed aggiungete la farina e girate velocemente unendo il tutto.

A questo punto rimettete sul fuoco e girate molto energicamente con un cucchiaio di legno fin quando la pasta si staccherà sfrigolando dalle pareti della casseruola.

Togliete nuovamente dal fuoco, fate intiepidire ed aggiungete le uova una alla volta man mano che si incorporano; dovrete ottenere una pasta liscia e vellutata.

Adesso potete dare forma ai vostri bignè.

Mettete l’impasto in un sac-a-poche e, direttamente su una teglia foderata con carta da forno, fate delle semisfere di cm 3 di diametro circa (quando formate i bignè distanziateli fra loro in modo tale che non si attacchino durante la cottura, poichè si gonfieranno).

IMPORTANTE: utilizzate il sac-a-poche senza bocchetta; effettuate un taglio tale da avere un’apertura di cm 1 di diametro circa.

IMPORTANTE: con il dito leggermente umido arrotondate la punta che si viene a creare superiormente sulle semisfere in modo tale da non farla bruciare durante la cottura.

Ripetete l’operazione fino ad esaurimento del vostro impasto.

Fate cuocere, quindi, in forno preriscaldato e ventilato a 190°- 200° per 25 minuti circa (il tempo e la temperatura variano a seconda del forno – cuocete fino a doratura).

IMPORTANTE: infilando uno stecchino di legno nei bignè, per verificare la cottura, estraendolo avvertirete la sensazione che sia crudo; non vi  preoccupate poichè è caratteristico dalla pasta choux.

CONSERVAZIONE

Conservate i bignè in un contenitore ermetico per evitare che si secchino.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.